Autunno tempo di massaggi

DIABASI presenta: Autunno tempo di massaggi

Dopo l’estate, concediti momenti di puro relax per mantenere il tuo benessere psicofisico.
Lasciati avvolgere e coccolare dai nostri trattamenti ad un prezzo molto speciale.

Per affrontare con slancio la ripresa: per non farti sopraffare dagli impegni e dalla routine, concediti una pausa di benessere e libera i muscoli dalla stanchezza e rigidità.

Il massaggio è consigliabile in caso di cattiva circolazione, reumatismi, artrosi, emicrania, cellulite, stanchezza, stress e ogni volta che vuoi concederti una coccola speciale!

Quanto costa:

  • Massaggio Svedese e Anticellulite 25 euro 45 min. Pacchetto da 5 massaggi 100 euro, da 10 massaggi 160 euro
  • Massaggio Decontratturante, Miofasciale e Posturale 30 euro 30 min. Pacchetto da 5 massaggi 120 euro, da 10 massaggi 200 euro

Prima visita gratuita

Prenotazioni e informazioni: Ester Adami

📞 339 8765330

Corso di cucito creativo con Claudia

Impariamo insieme a utilizzare al meglio la macchina da cucire.

Il corso per prendere la “patente di cucito” prevede un incontro di 6 ore, durante le quali potrai realizzare tre oggetti da portare a casa:

  • Sacchettino
  • Pochette
  • Shopper

Il corso si articolerà in tre momenti

  • infilare la macchina e preparare la spolina e i punti base, cucitura all’inglese e coulisse;
  • la cerniera senza piedino apposito, realizzeremo una pochette in modo semplificato;
  • manici e basi per realizzare la shopper.

Quando: Corso di una giornata,  dalle 9.30.00 alle 18.30, con pausa pranzo da concordare il giorno 18 Settembre.

Quanto costa: 120 euro comprensivo dei materiali e del noleggio della macchina

Per iscrizioni e informazioni: Claudia Bosticco      📞   3334377913       claudia.bosticco@gmail.com

Iscrizioni entro il 7 Settembre

Corso di Kintzugi: scopri l’antica arte giapponese

Corso di Kintzugi scopri l’antica arte giapponese di riparare con l’oro le ceramiche rotte: una metafora di vita

Introduzione alla filosofia Wabi-Sabi e al significato del Kintzugi, presentazione dei materiali e delle tecniche, tipologie di ceramiche, rottura della tazza, assemblaggio e incollatura con resine, ricostruzione di parti mancanti, decorazione della tazza con resine e similoro.

La metafora del Kintzugi per la vita: superare le difficoltà e far tesoro della sapienza.
Un oggetto quando è rotto sembra che perda il suo valore, allo stesso modo fatiche, difficoltà, fallimenti, malattie o lutti disorientano le persone. L’oro con cui questa antica arte decora le ferite della ceramica è una splendida metafora: anche le persone possono apprendere la sapienza e l’arte di imparare a mettere in luce la bellezza e la forza che si nascondono nei momenti difficili.
Come l’oggetto acquisisce nuova vita, così la persona può ridare nuovo senso e nuovo entusiasmo a quello che sta vivendo.

Il laboratorio sarà tenuto da Alessandra Doneda counselor, mediatrice familiare e formatrice, che in questo corso coniuga le sue competenze professionali a questa antica arte. Facilitando lo scambio di esperienze tra i partecipanti li aiuterà ad avere un nuovo sguardo più aperto e produttivo sulla propria situazione

I partecipanti durante il laboratorio avranno a disposizione i seguenti materiali: colle, resine e polvere oro, attrezzi, guanti e grembiule per protezione, un oggetto che i partecipanti potranno portare a casa dopo averlo rotto e aggiustato ed inoltre potranno portare da casa anche un altro oggetto su cui esercitare l’arte del Kintzugi.

Il laboratorio prevede un numero limitato di partecipanti, le iscrizione saranno accettate in base all’ordine di prenotazione da effettuare entro il 22 giugno 2021.

Quando: Corso di due pomeriggi,  dalle 16.00 alle 19.00, i giorni 23 e 24 Settembre

Quanto costa: 80 euro da versare tramite bonifico bancario intestato ad Alessandra Doneda IT52B0569620600000010218X10

Per iscriversi compilare il MODULO

Per informazioni: Alessandra Doneda      📞   3494300767              alessandradone@gmail.com

 

Sniff test: un’indagine su fragranze di detersivi per lavastoviglie

SNIFF TEST: cerchiamo candidate per un’intervista veloce su fragranze di detersivi per la lavastoviglie

Il 29 e il 30 giugno, presso Work & Co, in via Leonardo Da Vinci 4 Segrate, si svolgerà uno SNIFF TEST ovvero un’indagine che consiste in una sessione di interviste veloci su fragranze di detersivi per la lavastoviglie.

Stiamo cercando donne dai 20 ai 69 anni che:

  • Non stiano allattando o siano in gravidanza
  • Siano responsabili dell’acquisto di prodotti detergenti e detersivi nella propria famiglia
  • Utilizzino la lavastoviglie

Lo Sniff Test consiste in un’indagine della durata di circa 15 minuti che prevede la prova olfattiva di fragranze di detergenti per la lavastoviglie.

E’ previsto come rimborso un buono Amazon di 12€

Per candidarsi e fissare l’appuntamento, completare il questionario di screening: cliccare QUESTO LINK

Quando: 29 e 30 giugno dalle 10.00 alle 19.00

Per le disposizioni di sicurezza regione Lombardia è necessario:

  • Autocertificare che non si è attualmente in quarantena.
  • Presentarsi con la mascherina.
  • Prima dell’ingresso, verrà misurata la temperatura di ciascun partecipante. Se superiore a 37,5 gradi centigradi, non sarà consentito l’accesso.

Si chiede la cortesia di rispettare l’orario dell’appuntamento e di presentarsi con qualche minuto di anticipo.

Giornata Mondiale della api: Work & Co. ha promosso l’incontro tra Apilombardia e il Console sloveno

In occasione della Giornata Mondiale delle api (20 maggio 2021), la Presidente di Apilombardia, Larissa Meani e il Console sloveno, Zorko Pelikan, si sono incontrati a Segrate, presso Work&Co., che ha promosso il progetto grazie al networking sviluppato in questi anni. In quest’occasione si sono poste le basi per progetti di lungo respiro volti a promuovere e far conoscere l’importanza delle api e degli apicoltori che, con determinazione e passione, difendono questi preziosi impollinatori.

Minacciate da pesticidi e sostanze chimiche, FAO e ONU lanciano un grido d’allarme per difendere le api, invitando ad intraprendere azioni concrete per proteggerle a tutela della biodiversità. La Giornata Mondiale delle api del 20 Maggio, il “World Bee Day”, oltre a promuovere la fondamentale attività degli apicoltori, vuole diffondere la consapevolezza dell’importanza del ruolo delle api per il Pianeta. Si stima infatti che il 76% del cibo che mangiamo è il frutto del loro lavoro di impollinazione e che caffè, mele, mandorle, pomodori e cacao, per citare solo alcune delle colture che si basano sull’impollinazione, sono a forte rischio. Cosa fare dunque per la sensibilizzazione del problema?

Il modello sloveno per la difesa dell’Ambiente

Larissa Meani, presidente di Apilombardia, una realtà che associa oltre 1.600 apicoltori di cui circa 500 imprenditori apistici che allevano più 60.000 alveari, ha di recente incontrato il console sloveno, Zorko Pelikan, per condividere e adottare le buone pratiche che fanno della Slovenia un Paese all’avanguardia in questo settore.

Il console e la presidente di Apilombardia, molto interessata al modello sloveno, hanno discusso di un accordo di collaborazione con Čebelarska zveza Slovenije, l’associazione per l’apicoltura della Slovenia, mettendo le basi per lo scambio di buone pratiche e la conoscenza reciproca.

L’obiettivo è fermare la perdita di biodiversità e il degrado degli ecosistemi in modo da contribuire al raggiungimento degli obiettivi di sviluppo sostenibile e dare sostegno al ruolo strategico degli impollinatori.

Tanti i progetti ipotizzati, dopo l’accordo raggiunto in occasione della giornata delle api, si partirà a giugno con una serata di degustazione di mieli italiani e sloveni, per proseguire con attività di divulgazione nelle scuole, la costruzione di un apiario in centro a Milano e di altre iniziative in cantiere.

La Slovenia è in prima linea nella lotta per la salvaguardia della specie, lo dimostra il fatto che la Giornata Mondiale delle api sia stata proclamata nel 2018 dall’ONU proprio su sua iniziativa e che sia stato scelto il 20 maggio, data di nascita dello sloveno Anton Janša (1734-1773), pioniere delle tecniche di apicoltura moderne.

La Giornata Mondiale delle api è l’occasione per ricordare a tutti che l’umanità intera dipende dalle api, che insieme ad altri come farfalle, pipistrelli e colibrì consentono a molte piante di riprodursi. Ma i nemici delle api sono i pesticidi. Nel 2013 l’Unione Europea ha vietato l’uso di 3 pesticidi particolarmente nocivi, ma la strada è ancora lunga. Attraverso l’agro-ecologia, la FAO cerca di ottimizzare le interazioni tra piante, animali, esseri umani e ambiente. Le innovazioni sono necessarie e devono basarsi sulla creazione di conoscenza, dove la scienza si combini con le conoscenze e le esperienze locali, come un processo sociale. Prenderci cura della sopravvivenza di questi straordinari e laboriosi insetti significa tutelare la nostra stessa sopravvivenza sul Pianeta.

Api tutto l’anno

Apilombardia guarda naturalmente oltre a questa giornata con l’intenzione di aumentare la consapevolezza nell’opinione pubblica sul valore inestimabile delle api creando occasioni per diffondere la conoscenza e la passione per le api, promuovere l’armonizzazione fra apicoltura e agricoltura e dare sostegno ai 1600 apicoltori associati.

Corso di Kintzugi: scopri l’antica arte giapponese

Corso di Kintzugi scopri l’antica arte giapponese di riparare con l’oro le ceramiche rotte: una metafora di vita

Introduzione alla filosofia Wabi-Sabi e al significato del Kintzugi, presentazione dei materiali e delle tecniche, tipologie di ceramiche, rottura della tazza, assemblaggio e incollatura con resine, ricostruzione di parti mancanti, decorazione della tazza con resine e similoro.

La metafora del Kintzugi per la vita: superare le difficoltà e far tesoro della sapienza.
Un oggetto quando è rotto sembra che perda il suo valore, allo stesso modo fatiche, difficoltà, fallimenti, malattie o lutti disorientano le persone. L’oro con cui questa antica arte decora le ferite della ceramica è una splendida metafora: anche le persone possono apprendere la sapienza e l’arte di imparare a mettere in luce la bellezza e la forza che si nascondono nei momenti difficili.
Come l’oggetto acquisisce nuova vita, così la persona può ridare nuovo senso e nuovo entusiasmo a quello che sta vivendo.

Il laboratorio sarà tenuto da Alessandra Doneda counselor, mediatrice familiare e formatrice, che in questo corso coniuga le sue competenze professionali a questa antica arte. Facilitando lo scambio di esperienze tra i partecipanti li aiuterà ad avere un nuovo sguardo più aperto e produttivo sulla propria situazione

I partecipanti durante il laboratorio avranno a disposizione i seguenti materiali: colle, resine e polvere oro, attrezzi, guanti e grembiule per protezione, un oggetto che i partecipanti potranno portare a casa dopo averlo rotto e aggiustato ed inoltre potranno portare da casa anche un altro oggetto su cui esercitare l’arte del Kintzugi.

Il laboratorio prevede un numero limitato di partecipanti, le iscrizione saranno accettate in base all’ordine di prenotazione da effettuare entro il 18 maggio 2021.

Quando: Corso di un giorno,  dalle 10.00 alle 18.00, pausa pranzo 13.00 – 14.00

Quanto costa: 80 euro da versare tramite bonifico bancario intestato ad Alessandra Doneda IT52B0569620600000010218X10

Per iscriversi compilare il modulo: https://forms.gle/xDFBYbbAtJTgJPrA6

Per informazioni: Alessandra Doneda      📞   3494300767              alessandradone@gmail.com

 

Primavera tempo di massaggi

DIABASI presenta: “Primavera tempo di massaggi”

Dopo un inverno lungo e sedentario, concediti momenti di puro relax per ritrovare il tuo benessere psicofisico.
Lasciati avvolgere e coccolare dai nostri trattamenti ad un prezzo molto speciale.

Stanchezza addio: se molte emozioni vengono per così dire “trattenute” nei muscoli provocando contrazione e tensione, il massaggio riesce a sciogliere e rilasciare i blocchi muscolari che rendono il corpo rigido e disarmonico e libera i muscoli dalla dolorosa sensazione di stanchezza.

Approfittando della bella stagione, torna a muoverti e a far respirare il tuo corpo, ma prima concediti una “messa a punto” con massaggi rilassanti e tonificanti!

Il massaggio è consigliabile in caso di cattiva circolazione, reumatismi, artrosi, emicrania, cellulite, stanchezza, depressione, ansia, stress e ogni volta che vuoi concederti una coccola speciale!

Quanto costa:

  • Massaggio Svedese e Anticellulite 25 euro 45 min. Pacchetto da 5 massaggi 100 euro, da 10 massaggi 160 euro
  • Massaggio Decontratturante, Miofasciale e Posturale 30 euro 30 min. Pacchetto da 5 massaggi 120 euro, da 10 massaggi 200 euro

Prima visita gratuita

Prenotazioni e informazioni: Ester Adami

📞 339 8765330

Sniff test: un’indagine sui profumi

SNIFF TEST: cerchiamo candidate per un’intervista veloce sui profumi

L’11 e il 12 maggio, presso Work & Co, in via Leonardo Da Vinci 4 Segrate, si svolgerà uno SNIFF TEST ovvero un’indagine che consiste in una sessione di interviste veloci suoi profumi.

Stiamo cercando donne dai 20 ai 60 anni che:

  • Non stiano allattando o siano in gravidanza
  • Siano responsabili dell’acquisto di cosmetici nella propria famiglia
  • Si occupino del bucato
  • Usino prodotti cosmetici e di igiene personale

Lo Sniff Test consiste in un’indagine della durata di circa 20 minuti che prevede la prova olfattiva di fragranze.

E’ previsto un rimborso in buoni regalo Amazon di 12€

Per candidarsi e fissare l’appuntamento, completare il questionario di screening:

https://surveys-web.eu/index.php/847142?referer=workandco

Quando: 11 e 12 maggio dalle 10.00 alle 19.30

Per le disposizioni di sicurezza regione Lombardia è necessario:

  • Autocertificare che non si è attualmente in quarantena.
  • Presentarsi con la mascherina.
  • Prima dell’ingresso, verrà misurata la temperatura di ciascun partecipante. Se superiore a 37,5 gradi centigradi, non sarà consentito l’accesso.

Si chiede la cortesia di rispettare l’orario dell’appuntamento e di presentarsi con qualche minuto di anticipo.

ACLS

Corso Esecutore ACLS

Corso pratico sulla gestione delle emergenze cardiocircolatorie un corso ACLS accreditato American Heart Association, organizzato da Simed.

Il corso è composto da una parte teorica, ricca di scenari clinici simulati grazie alla tecnologia American Heart, e da una parte pratica che prevede la simulazione di scenari d’emergenza.
Durante il corso vi ritroverete in prima persona ad affrontare le principali emergenze cliniche, grazie all’ausilio di simulatori.

Programma:
Gestione arresto cardiaco
Gestione vie aeree
SCA
Stroke
Bradiaritmia
Tachiaritmie
Defibrillatore esterno

Destinatari: Il corso è rivolto agli operatori sanitari (medici ed infermieri) che dirigono o gestiscono l’arresto cardiopolmonare e altre emergenze cardiovascolari, incluso il personale coinvolto nella risposta alle emergenze, nella medicina d’emergenza e nelle unità di terapia intensiva.

Quando: Corso di due giorni, 24 e 25 Aprile 2021 dalle 9.00 alle 18.00

Quanto costa: 360 euro da versare 15 gg. prima dell’inizio del corso. Il costo comprende: libro AHA ACLS, tesseramento AHA, ecard e certificato AHA.

Iscrizioni e informazioni:

Giuseppe Stirparo           giuseppestirparo3@gmail.com

 

 

ACLS

Corso Esecutore ACLS

Corso pratico sulla gestione delle emergenze cardiocircolatorie un corso ACLS accreditato American Heart Association, organizzato da Simed.

Il corso è composta da una parte teorica, ricca di scenari clinici simulati grazie alla tecnologia American Heart, e da una parte pratica che prevede la simulazione di scenari d’emergenza.
Durante il corso vi ritroverete in prima persona ad affrontare le principali emergenze cliniche, grazie all’ausilio di simulatori.

Programma:
Gestione arresto cardiaco
Gestione vie aeree
SCA
Stroke
Bradiaritmia
Tachiaritmie
Defibrillatore esterno

Destinatari: Il corso è rivolto agli operatori sanitari (medici ed infermieri) che dirigono o gestiscono l’arresto cardiopolmonare e altre emergenze cardiovascolari, incluso il personale coinvolto nella risposta alle emergenze, nella medicina d’emergenza e nelle unità di terapia intensiva.

Quando: Corso di due giorni, 20 e 21 Febbraio 2021 dalle 9.00 alle 18.00

Quanto costa: 360 euro da versare 15 gg. prima dell’inizio del corso. Il costo comprende: libro AHA ACLS, tesseramento AHA, ecard e certificato AHA.

Iscrizioni e informazioni:

Giuseppe Stirparo           giuseppestirparo3@gmail.com

 

 

Teniamoci in contatto e seguici sui social